• 19 AGO 19
    • 0
    Procedimento disciplinare nullo senza adeguata motivazione

    Procedimento disciplinare nullo senza adeguata motivazione

    Un dentista ha proposto ricorso contro la decisione della competente Commissione Odontoiatri che aveva avviato nei suoi confronti la sanzione disciplinare della “censura” per violazione dei doveri inerenti alla professione medica in relazione ad un volantino pubblicitario diffuso dalla struttura in cui rivestiva il ruolo di Direttore sanitario.

    Leggi Tutto →
    • 19 AGO 19
    • 0
    L’importanza del consenso informato nei trattamenti estetici

    L’importanza del consenso informato nei trattamenti estetici

    La Terza Sezione Civile della Corte di Cassazione, con sentenza n. 12830/2014, si è pronunciata nuovamente sull’obbligo di informazione, in particolare sugli interventi estetici, che rientrano, secondo consolidata e diffusa giurisprudenza, nell’ambito degli interventi non necessari, esponendo chi compie il trattamento medesimo a tutte le conseguenze della sua condotta, anche se l’intervento è compiuto ex

    Leggi Tutto →
    • 19 AGO 19
    • 118
    Danno biologico di lieve entità: importi 2014

    Danno biologico di lieve entità: importi 2014

    Decreto Ministero Sviluppo Economico, 20.06.2014, G.U. 04.07.2014 Gli importi per il risarcimento del danno biologico per lesioni di lieve entità, di cui all’art. 139 del Codice delle Assicurazioni (D.lgs. 209/2005), derivanti da sinistri conseguenti alla circolazione dei veicoli a motore e dei natanti, sono stati aggiornati per l’anno 2014. L’aggiornamento è stato disposto con il decreto

    Leggi Tutto →
    • 19 AGO 19
    • 0
    La valutazione del danno biologico nelle micro e macropermanenti

    La valutazione del danno biologico nelle micro e macropermanenti

    La valutazione del danno da infortunistica stradale è una questione delicata perché comprende numerose voci ed aspetti particolari che devono essere adeguatamente analizzati e quantificati. Una giusta valutazione dei postumi di natura psico-fisica necessita, pertanto, di competenze specifiche, tipiche del medico-legale, il quale riesce a tradurre nel modo più soddisfacente il danno patito in percentuali

    Leggi Tutto →