Pareri
gratuiti on line!

Un team di esperti al tuo servizio

Odontoiatria
legale

Hai subito un danno dentario da
sinistro stradale o in seguito ad una errata
cura del tuo dentista?

Medicina
Legale

Competente stima del danno alla persona
in tutte le branche mediche

 

  • Vieni a trovarci per una visita gratuita >>

    Contattaci

Ultime notizie dal Blog

    • 02 FEB 16
    • 2

    DDL Gelli sulla Responsabilità sanitaria: cosa cambia.

    Approvato alla Camera, con qualche modifica, il DDL Gelli, che ora passerà all’esame del Senato. In ambito penale, finalmente si procede alla parziale depenalizzazione dell’atto medico per imperizia, con limitazione alle sole fattispecie caratterizzate da colpa grave e con una esimente relativa all’osservanza delle “buone pratiche clinico-assistenziali e raccomandazioni previste dalle linee guida”. In ambito

    Leggi Tutto →
    • 18 DIC 17
    • 2

    Sanità digitale e Consenso Informato

    Quali cambiamenti impone questo “salto nel futuro” ? La progressiva digitalizzazione anche in ambito sanitario impone ormai, con sempre maggiore urgenza, una seria riflessione circa la necessità di riadattare gli strumenti che per tradizione regolano il rapporto fra medico e  paziente alle nuove esigenze della realtà 2.0 Fra questi, in primo luogo, il consenso informato.

    Leggi Tutto →
    • 18 DIC 17
    • 0

    Onere della prova e Responsabilità medica

    L’ inadempimento deve essere qualificato! Il paziente che agisca a fini risarcitori in un giudizio di responsabilità medica deve allegare con la domanda giudiziale un inadempimento qualificato, ossia in astratto idoneo a cagionare il danno che si postula subito.   Il Tribunale civile di Roma, sez. XIII, con sentenza depositata il 30 aprile 2015, ha

    Leggi Tutto →
    • 18 DIC 17
    • 0

    Sent. 12205 del 12/05/2015 – Cass.civ. Sez. III°

    Illecito da violazione del diritto al consenso informato La lesione del diritto ad esprimere il c.d. consenso informato da parte del medico si verifica per il solo fatto che egli tenga una condotta che lo porta al compimento sulla persona del paziente di atti medici senza avere acquisito il suo consenso. Risulta evidente che la

    Leggi Tutto →